Fondimpresa

Fondimpresa è il Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil. È il più importante in Italia ed è aperto alle imprese di ogni settore e dimensione.
L’obiettivo principale di Fondimpresa è rendere semplice e accessibile alle aziende (anche quelle di piccole dimensioni) e ai lavoratori l’utilizzo della formazione, leva indispensabile per l’innovazione e lo sviluppo.

Fondimpresa offre tre opportunità di gestione delle risorse economiche dedicate alla formazione.

Conto di Sistema

Il Conto di Sistema è un conto collettivo che viene utilizzato attraverso la pubblicazione di Avvisi nazionali cui possono concorrere tutte le aziende, individualmente o aderendo ad un Piano presentato da un Ente formativo qualificato da Fondimpresa stessa. Questi Avvisi sono studiati sulle esigenze delle aziende e sono di carattere generalista o tematico e vengono pubblicati a cadenze periodiche.

ll CFP è un Ente QUALIFICATO da Fondimpresa come “soggetto proponente” e da anni concorre agli Avvisi del Conto di Sistema ed ha realizzato Piani formativi di ambito territoriale (per aziende trentine) o settoriali, nel settore metalmeccanico e nel settore agroalimentare (filiera vitivinicola) per oltre 10.000 ore di formazione finanziata per i lavoratori della aziende aderenti al Fondo.

Conto Formazione

Il Conto Formazione è la vera novità che distingue Fondimpresa nel panorama dei Fondi interprofessionali. Si tratta di un conto individuale di ciascuna azienda aderente. Le risorse finanziarie che vengono accantonate nel “conto formazione” sono a completa disposizione dell’azienda titolare. Solo l’azienda può utilizzarle per fare formazione ai propri dipendenti nei tempi e con le modalità che ritiene più opportuni, sulla base di Piani condivisi dalle rappresentanze delle parti sociali.

Il CFP affianca le aziende aderenti nella progettazione, esecuzione e rendicontazione dei Piani aziendali, fornendo due livelli di servizio, entrambi totalmente finanziabili nel progetto formativo:
gestione della pratica di finanziamento, con formatori scelti dall’azienda
gestione della pratica di finanziamento ed erogazione della formazione

Avvisi con contributo aggiuntivo

Gli Avvisi con contributo aggiuntivo sono uno strumento pensato per dare alle piccole e medie imprese maggiori possibilità di utilizzare il proprio Conto Formazione. Questi Avvisi, infatti, permettono di integrare le somme accumulate sul Conto Formazione dalle singole aziende con delle risorse derivanti dal Conto di Sistema.
La possibilità del contributo aggiuntivo è offerta da Avvisi di finanziamento dedicati ad un preciso target o a una particolare tematica.
In realtà questa 3° modalità è un mix delle prime due: il piano viene presentato a partire dal proprio Conto Formazione attingendo a risorse aggiuntive messe a disposizione attraverso Avvisi del Conto di Sistema.

Il CFP affianca le aziende aderenti nella progettazione, esecuzione e rendicontazione dei Piani aziendali, fornendo due livelli di servizio, entrambi totalmente finanziabili nel progetto formativo:
gestione della pratica di finanziamento, con formatori scelti dall’azienda
gestione della pratica di finanziamento ed erogazione della formazione

Attività in corso su Avvisi del Conto di Sistema:

Attività realizzate su Avvisi del Conto di Sistema:

Con l’approvazione del piano RI-FORMARE LE AZIENDE TRENTINE – AVT/177/12II-, finanziato da Fondimpresa a valere sull’Avviso 4/2012 II scadenza, è attivo sino a marzo 2015 un progetto formativo che consente alle aziende aderenti al fondo di ricevere contributi per la formazione dei propri dipendenti.

Le condizioni per poter prendere parte al progetto sono le seguenti:

  • essere aderenti a Fondimpresa oppure aderire prima dell’avvio del corso (si ricorda che l’adesione a Fondimpresa non comporta alcun costo per l’impresa);
  • essere interessati a realizzare progetti di formazione rivolti ai propri dipendenti (inquadrati come operai, impiegati o quadri);
  • svolgere la formazione dei i dipendenti delle sedi dell’azienda ubicate sul territorio della Provincia di Trento.

Le attività formative possono essere realizzate in-house (nel caso in cui l’azienda riesca a comporre gruppi di lavoro composti da almeno 5 dipendenti) o interaziendali.

Al Piano potranno accedere prioritariamente Piccole e Medie Imprese del territorio

Scarica il catalogo dell’offerta formativa.

Per informazioni e contatti:

dott.ssa Emiliana M. Rimoldi
tel 0464 433484 – email emiliana.rimoldi@cfpgveronesi.it

dott. Sergio Pagliuca
tel 0464 433484 – email sergio.pagliuca@cfpgveronesi.it / fondimpresa@cfpgveronesi.it

Con l’approvazione del piano LA FORMAZIONE: ACCELERATORE PER LA RIPRESA – AVT/122/12-, finanziato da Fondimpresa a valere sull’Avviso 4/2012 II scadenza, è attivo sino a marzo 2015 un progetto formativo che consente alle aziende aderenti al fondo di ricevere contributi per la formazione dei propri dipendenti.

Le condizioni per poter prendere parte al progetto sono le seguenti:

  • essere aderenti a Fondimpresa oppure aderire prima dell’avvio del corso (si ricorda che l’adesione a Fondimpresa non comporta alcun costo per l’impresa);
  • essere interessati a realizzare progetti di formazione rivolti ai propri dipendenti (inquadrati come operai, impiegati o quadri);
  • svolgere la formazione dei i dipendenti delle sedi dell’azienda ubicate sul territorio della Provincia di Trento.

Le attività formative possono essere realizzate in-house (nel caso in cui l’azienda riesca a comporre gruppi di lavoro composti da almeno 5 dipendenti) o interaziendali.

Al Piano potranno accedere prioritariamente Piccole e Medie Imprese del territorio

Per informazioni e contatti:

dott.ssa Emiliana M. Rimoldi
tel 0464 433484 – email emiliana.rimoldi@cfpgveronesi.it

dott. Sergio Pagliuca
tel 0464 433484 – email sergio.pagliuca@cfpgveronesi.it / fondimpresa@cfpgveronesi.it

Fondimpresa ha approvato e finanzia il Piano formativo rivolto a lavoratori in mobilità “START” – Sviluppo del Territorio e Adattabilità delle Risorse umane del Trentino attraverso l’Avv. 2/2010.

Per informazioni contattare la Segreteria del Centro al numero 0464/433484 facendo riferimento ai corsi Fondimpresa o scrivere a fondimpresa@cfpgveronesi.it.

Scarica la brochure

Con il finanziamento del Fondo Interprofessionale Fondimpresa, il CFP G. Veronesi propone un piano settoriale agroalimentare per il comparto vitivinicolo destinato a lavoratori e lavoratrici (operari, impiegati e quadri) di aziende aderenti al Fondo.

Il piano INNOVARE: La tradizione incontra il futuro vuole erogare una formazione mirata a valorizzare le eccellenze territoriali del settore vitivinicolo.

Le aree tematiche attorno alle quali è organizzato il piano sono: Ambiente Sicurezza e Innovazione organizzativa, Sviluppo organizzativo, Competenze tecnico-professionali, Competenze gestionali e di processo.

Per informazioni e contatti:

dott.ssa Laura Scalfi – Direttore di Ente
tel 0464 433484 – email laura.scalfi@cfpgveronesi.it

dott. Sergio Pagliuca – dott.ssa Sara Bortolotti
tel 0464 433484 – email sergio.pagliuca@cfpgveronesi.it / sara.bortolotti@cfpgveronesi.it / fondimpresa@cfpgveronesi.it

Leggi la presentazione del Piano

Consulta il catalogo dei corsi